Prezzo 1460

Tour della Sicilia e Cous Cous Fest

9 Giorni 19-27 settembre volo

Partenza

  • volo da Firenze
    • La quota include:
      - Volo Firenze-Palermo-Catania-Firenze in cl. Economica
      - Tasse aeroportuali
      - Franchigia bagaglio 20 kg in stiva
      - 08 notti in hotels cat. 4 stelle (2 notti Santa Flavia/Palermo + 2 notti Valderice + 2
      notti Acicastello/Acitrezza + 2 notti Modica/Ragusa)
      - Pensione completa, con pranzi in ristorante come da programma, e pranzo veloce a
      Catania
      - bevande incluse ai pasti
      - guida accompagnatore per tutta la durata del tour dall’arrivo alla partenza in Sicilia
      - noleggio audioauricolari per tutta la durata del tour
      - bus a disposizione per tutta il viaggio dall’arrivo a Palermo alla partenza da Catania
      - assicurazione medico bagaglio e Covid stay
  • Prendiamo a prestito alcune righe di Gesualdo Bufalino per introdurvi al nostro tour che, ci auguriamo,
    possa mostrarvi le molteplici sfaccettature di una cultura cosi ricca e profondamente mediterranea:
    “Tante Sicilie, perché? Perché la Sicilia ha avuto la sorte di ritrovarsi a far da cerniera nei secoli fra la grande
    cultura occidentale e le tentazioni del deserto e del sole, tra la ragione e la magia, le temperie del
    sentimento e le canicole della passione. Soffre, la Sicilia, di un eccesso d'identità, né so se sia un bene o sia
    un male…”
    Gesualdo Bufalino, L’isola plurale, dalla raccolta Cere Perse , 1982-85
    1° giorno FIRENZE - PALERMO
    Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Firenze. Disbrigo delle formalità e partenza con volo per
    Palermo. Arrivo all'aeroporto di Palermo, alle 14.25. incontro con l'accompagnatore, sistemazione
    sul bus e trasferimento a Monreale. A Monreale visiteremo una delle più belle cattedrali al mondo,
    fatta costruire da Guglielmo II. Dopo la visita del suo interno, rinomato per il superbo racconto
    delle Sacre Scritture su mosaici di stile bizantino, ci sposteremo nell’adiacente monastero dei
    Benedettini. Il chiostro è una vera meraviglia architettonica, impreziosito, tra giochi di luce e
    colore, da eleganti colonnette binate dalle decorazioni alterne. Al termine trasferimento in hotel,
    sistemazione, cena e pernottamento.
    2° giorno PALERMO
    Al mattino visita del centro storico della capitale per esplorarne le sue tante anime. Dai monumenti
    simbolo della Palermo Arabo – Normanna , quali il Palazzo dei Normanni, la Cappella Palatina , la
    Cattedrale, S. Cataldo o la chiesa della Martorana ( dal 2015 dichiarati dall’Unesco Patrimonio
    dell’Umanità ), allo sfarzo del Barocco spagnoleggiante dei Quattro Canti e di casa Professa, nei
    pressi del quartiere popolare di Ballarò. Questa zona prende nome dallo storico mercato della
    città, patria del cibo di strada. Pranzo in ristorante. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento
    3° giorno TRAPANI LE SALINE - ERICE
    Colazione in hotel. Partenza per la zona delle saline di Trapani. Lungo il tratto di costa tra Marsala e
    Trapani sussistono ancora numerose aziende che producono il sale estraendolo dal mare. Grandi
    montagne di sale rendono unico il paesaggio. Proseguimento per Trapani e visita della città. Pranzo
    in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento e visita di Erice, incantevole borgo medievale,
    arroccato su di una montagna un tempo sacra a Venere. Tra scorci di architettura medievale e
    assaggi dei dolci tipici ericini godrete di una vista panoramica mozzafiato Sistemazione in hotel,
    cena e pernottamento
    4° giorno SELINUNTE- COUS COUS FEST
    Colazione in hotel. Al mattino visita al più grande Parco Archeologico del Mediterraneo a Selinunte.
    Si visiteranno i resti della grande città antica e dei suoi Templi. Rientro in hotel per il pranzo. Nel
    pomeriggio trasferimento a San Vito Lo Capo per assistere ad una delle giornate del Cous Cous
    fest . legata ad uno dei piatti principali della cucina trapanese. Cena libera in uno dei numerosi
    stand. Rientro in serata in hotel per il pernottamento.
    5° giorno AGRIGENTO
    Colazione in hotel e partenza per Agrigento. Visita della superba Valle dei Templi: Il Tempio di Era,
    della Concordia, la piccola Necropoli Paleocristiana, il Tempio di Eracle, di Zeus, la zona delle
    divinità Ctonie, con il cosiddetto tempio di Castore e Polluce. Pranzo in ristorante. Proseguimento
    per Acicastello o dintorni. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel
    6° giorno ETNA -TAORMINA
    Dopo la colazione si partirà alla volta della zona sommitale dell'Etna (sino a quota 2000 metri).
    Durante il viaggio e giunti a destinazione potrete osservare la moltitudine di colate laviche
    succedutesi nel corso dei secoli, oltre ai crateri spenti chiamati Silvestri tuttora visitabili. Pranzo in
    ristorante. Proseguimento per Taormina, definita la perla dello Jonio, decantata da poeti come
    Goethe. Si visiterà il centro storico, ed il Teatro Greco Romano. Rientro in hotel per la cena ed il
    pernottamento.
    7° giorno SIRACUSA – NOTO
    1° colazione in hotel e partenza per Siracusa. Il tour inizierà dal parco archeologico della Neapolis
    dove la città antica espresse tutta la sua magnificenza costruendo uno dei più grandi teatri greci e
    tra i meglio conservati oggi, estraendo il bianco calcare dalle cave di pietra nel cuore del parco
    archeologico. Qui la famosa grotta dell’Orecchio di Dionisio, fa da eco alla fama del più famoso tra i
    tiranni del mondo antico. La visita proseguirà nell’isola di Ortigia, la vera anima di Siracusa dal
    tempio di Apollo, il primo tempio dorico di Sicilia , alla sede dell’antica acropoli oggi la
    settecentesca Piazza Duomo dove in particolare i resti del tempio di Atena sono custoditi
    all’interno del Duomo che domina la piazza con la sua facciata tardo barocca. Si proseguirà per
    Piazza Archimede, intitolata al genio siracusano, per poi giungere alla fonte Aretusa, luogo mitico
    dell’amore tra Alfeo ed Aretusa, Da qui si potrà ammirare la bellezza del maestoso Porto Grande e
    della sua marina. Pranzo in una trattoria tipica.
    Nel pomeriggio trasferimento a Noto, un vero giardino di pietra dorata e capitale del Barocco
    siciliano. Vi racconteremo della sua esemplare rinascita dopo il sisma del 1693, della vita di
    clausura tra conventi e monasteri (S. Chiara, S. Salvatore, S Domenico)e della ricchezza delle
    dimore pubbliche e private (Cattedrale, Palazzo Ducezio, Palazzo Nicolaci), espressione di una
    Sicilia, terra di tanti piccoli Gattopardi. Patria della “mandorla pizzuta”, le mandorle di Noto sono
    ingredienti della pasticceria locale (paste di mandorla, biancomangiare, granita) da gustare
    passeggiando lungo la via Nicolaci, sede da anni della Infiorata di Noto. Proseguimento per
    Modica- Ragusa. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.
    8° giorno SCICLI – PUNTA SECCA – MODICA
    1° Colazione in hotel. Partenza per Scicli. La cittadina si presenta come una perla incastonata tra le
    cave dei monti Iblei. Di riguardo è la via Mormino-Penna, interamente patrimonio Unesco per la
    sua particolare intimità barocca, dove si trova il Palazzo di Città, ormai celebre per ospitare la
    Stazione di Polizia nella serie Il commissario Montalbano. Si visiterà la Chiesa madre con il
    simulacro della Madonna delle Milizie, S. Bartolomeo con uno dei piu bei presepi di Sicilia e il
    dipinto del Cristo in gonnella unicum in Sicilia, custodito nella chiesa di S. Giovanni. Altra chicca il
    quartiere di Chiafura, esempio di quartiere rupestre ancora abitato alla fine degli anni ‘50. Pranzo
    in ristorate. Dopo pranzo passeggiata sul lungomare di Punta Secca, località di villeggiatura sul
    mare, per vedere la villa scelta quale casa del famoso Commissario Montalbano. Proseguimento
    per Modica. Visita a piedi del centro storico. Attraverso la scalinata dell’imponente Chiesa di S.
    Giorgio, si raggiungerà il corso Umberto, vero salotto della città bassa, tra dimore ottocentesche e
    chiese tardo barocche (S. Pietro, S.Maria di Betlemme). Sosta in una delle pasticcerie rinomate per
    la produzione della cioccolata speziata di Modica eredità Azteca ed oggi prodotto Igp, per assistere
    alla fase finale della lavorazione in laboratorio e per una degustazione dei loro prodotti. Rientro in
    hotel per la cena ed il pernottamento.
    9° giorno CATANIA-FIRENZE
    Dopo la colazione partenza per Catania. Visita del centro storico: la Cattedrale dedicata a
    Sant'Agata, la lunghissima via Etnea, la monumentale via Crociferi. E del mercato del pesce. Pranzo
    veloce a base di prodotti tipici (arancini, cannoli, ecc). Trasferimento in aeroporto. Disbrigo delle
    formalità, e alle 17.05 volo diretto per Firenze con arrivo alle 18.45.

  • Tour della Sicilia e Cous Cous

  • carta d'identità e green pass (normativa vigente)

  • Le Balze viaggi srl - via Roma, 69 - 52028 Terranuova B. (Ar) - tel. 055-9198455 Le Balze viaggi - via Bronzino 47/r - Firenze - tel. 055-7130098


Altre Destinazioni

Tour Valle d'Aosta

Prezzo €580
Giorni: 5

Castelluccio di Norcia

Prezzo 75€
Giorni: 1

La Transiberiana d'Italia, Parco Nazionale del Gran Sasso e Sulmona

Prezzo €230
Giorni: 2

Ponza, Giardino di Ninfa e Parco del Circeo

Prezzo 395€
Giorni: 3

Tour Normandia e Bretagna

Prezzo 1.480€
Giorni: 7

Iscriviti alla News-Letter

è gratuita, ti inviamo le proposte di viaggio